Passioni & Curiosità : maggio 2014

sabato 31 maggio 2014

SOFFICE DELIZIA ALLA RICOTTA

Angel Cake al cacao



Una semplice torta da realizzare in pochissimo tempo con ingredienti quasi sempre disponibili in frigo.Infatti oltre al tempo di cottura del dolce non c'è da fare altro che mischiare ricotta e latte condensato, per avere una deliziosa crema per farcire il dolce.

E' consigliabile farlo riposare qualche ora in frigo, per fare rassodare la crema.

Ottimo per la colazione o la merenda!!




PIEGA AI PANTALONI IN 10 MINUTI


Una cosa che può sembrare così complicata come fare una piega ad un pantalone, vista praticamente ci mette in condizioni di diventare tutti  "mani di fata".
Io, l'ho già ribadito in altri post, non ho frequentato una scuola di cucito, ma ho imparato da sola e vi assicuro che alla fine è un divertimento.
Il mio "divertimento" è stato enorme, qualche giorno fa, quando mia figlia prende dal suo armadio "dieci" pantaloni che già usava e mi dice che li vuole accorciare tutti!!!

mercoledì 28 maggio 2014

E' ARRIVATO IL NUOVO BONUS MOBILI !!!



RISTRUTTURATE CASA ?

OTTIME NOTIZIE PER L’ACQUISTO DI NUOVI MOBILI ED ELETTRODOMESTICI.

Abbiamo la possibilità di sostituire i nostri vecchi mobili e elettrodomestici, ormai “andati” che ci fanno consumare un sacco di energia, con altri nuovi, belli ed efficienti  per un risparmio nel tempo davvero considerevole, usufruendo del nuovo          

martedì 27 maggio 2014

LE MIE POLPETTE

Sembra semplice fare delle polpette, beh! per me non lo è stato, dopo anni di tentativi, sono riuscita a fare delle polpette che adesso i miei adorano. Prima erano buone solo quelle della nonna, e nonostante seguissi tutte le sue indicazioni le mie non erano buone. Finalmente tentando e ritentando ecco le "mie polpette".




Ingredienti:
  • per le polpette
500-600 g di carne macinata mista (manzo, suino)
2 uova
sale q.b.
mezzo spicchio di aglio sminuzzato
4 cucchiai di formaggio grattugiato
un cucchiaio di prezzemolo
15 fette biscottate
1 bicchiere di latte
pane grattugiato q.b.
  • per il sugo
1 confezione di polpa di pomodoro di circa 400g
2 cucchiai di olio di oliva extravergine
1 spicchio di aglio
sale q.b.


Iniziare sminuzzando con le mani le fette biscottate in una scodella e bagnandole con il latte.
In un'altra scodella mettere la carne macinata, il sale, il formaggio, l'aglio, il prezzemolo, le uova  e, quando sono belle morbide, le fette biscottate.
Impastare e rendersi conto della consistenza dell'impasto, se è molliccio aggiungere il pane grattugiato per avere la consistenza che ci permette di avere delle polpette belle sode.
Preparare le polpette, passarle nel pane grattugiato e metterle in una teglia, aggiungere un filo di olio e infornare a 200°C per 20-30 minuti.
Intanto in una padella capiente preparare il sugo: scaldare l'olio con l'aglio e aggiungere la polpa di pomodoro, quando il sugo è pronto unirvi  le polpette, lasciare cuocere un quarto d'ora e poi spegnere.
E...buon pranzo!


POTIAMO IL LIMONE, L'ARANCIO E IL MANDARINO

CONTINUIAMO A CURARE IL GIARDINO 
POST N.4


Continuando l'avventura della potatura:
POST N. 1  POTIAMO IL PERO E IL NOCCIOLO,    
POST N. 2  POTIAMO IL FICO IL CERASUS E IL KAKI 
POST N. 3  POTIAMO IL COTOGNO

Ora potiamo il limone, l'arancio e il mandarino


limone prima


limone dopo



arancio prima



arancio dopo

mandarino prima


mandarino dopo



lunedì 19 maggio 2014

GNAM BANANA E FRAGOLA

Una bella giornata di sole come quella di oggi, che ci ha fatto pregustare l'arrivo dell'estate, era da festeggiare con un dolce al sapore di frutta fresca. 


Ingredienti:
  • per la base:
250 ml di acqua
100 gr di burro
un pizzico di sale
un cucchiaio di zucchero
150 gr di farina
4 uova
  • per la crema banana:
250 g di mascarpone
100 g di zucchero a velo
125 g panna
1 banana matura

 per la guarnizione esterna
  • per la crema alla fragola:
80 g di mascarpone
25 g di zucchero a velo
30 g panna
5 fragole mature

100 g di nocciole tritate
amarene sciroppate
zucchero a velo


 Cominciare a preparare la base che va cotta in forno.
Portare a bollore l'acqua insieme al burro e al sale, aggiungere la farina e mescolare tenendo ancora il composto sul fuoco, mescolando fino a quando si stacca dai bordi.
Togliere dal fuoco lasciare un pò intiepidire poi cominciare ad aggiungere le uova, una alla volta.
L'impasto deve essere corposo e cadere dal cucchiaio solo se scrollato
Foderare una teglia con carta forno e con la sac à poche formare degli anelli concentrici arrivando a un diametro massimo di 26-28 cm.
Riscaldare il forno a 220° C infornare e tenere  questa temperatura per 10 minuti, poi passare a 180° C per altri 40 minuti, una volta spento, lasciare raffreddare senza toglierlo dal forno.
Mentre la base cuoce in forno iniziare a preparare la crema alla banana, montando il mascarpone con lo zucchero a velo, aggiungendo la panna montata e infine la banana schiacciata; allo stesso modo preparare la crema alla fragola.
Sfornare la base quando è fredda, tagliarla a metà farcire con crema pasticciera alla banana, decorare con crema alla fragola e  cospargere di granella di nocciole e zucchero a velo. Infine guarnire con le amarene.

domenica 18 maggio 2014

RUMORI FASTIDIOSI



A volte  capita  che stare in casa, nella nostra dolce casa, in modo tranquillo e rilassato può trasformarsi in un incubo.
Infatti, la nostra  tranquillità può essere intaccata da una serie di rumori:
il traffico, i vicini rumorosi, l’abbaiare di un cane, un pianoforte che suona, dei bambini che urlano, una camminata con i  tacchi, un impianto hi-fi ad alto volume, etc.

martedì 13 maggio 2014

sabato 10 maggio 2014

PASSIONE BIANCONERA

Dedicata alla Juve e ai suoi tifosi
Grande!! Anche quest'anno.

Ingredienti:

  • base al cioccolato:
6 uova
200 g di zucchero
1/2 tazzina di rum
200 g di cioccolato fondente
80 g burro
120 g di farina
1/2 tazzina di latte
1 bustina di vanillina
1 pizzico di sale
1 bustina di lievito per dolci
  • crema bianca:
500 g di mascarpone
170 g di latte condensato
250 g panna
1 bustina di vanillina
  • crema nera:
nutella per farcire 300 g
    Iniziare a fondere a bagnomaria il cioccolato fondente e il burro; montare i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una crema bianca e spumosa e aggiungere il rum; unire il cioccolato ai tuorli montati e versare a pioggia la farina, infine diluire  un pò l'impasto con il latte.
    Montare ora gli albumi a neve ferma e aggiungerli al composto con un movimento dal basso verso l'alto facendo attenzione a non smontarli. Quando il tutto è ben amalgamato aggiungere la vanillina e il lievito.
    Preriscaldare il forno a 180°C; imburrare una teglia apribile di 26 cm di diametro, versare l'impasto e infornare per 40 minuti.
    A fine cottura sfornare il dolce, lasciarlo raffreddare e toglierlo dalla teglia, sistemandolo capovolto sul vassoio.
    Iniziare a preparare la crema bianca, montando il mascarpone con il latte condensato, intanto    montare la panna e poi aggiungerla alla crema al mascarpone, profumare con la vanillina.
    Tagliare a metà la torta, ammorbidire la nutella per renderla spalmabile e stenderne metà sullo strato inferiore del dolce, poi farcire con la crema al mascarpone, tenendo da parte la quantità necessaria per la copertura (circa 1/4), stendere il resto della nutella sull'altra metà (lato che va a contatto con la crema bianca).
    Riposizionare il disco superiore e ricoprire con la crema tenuta da parte. 
    Sbizzarrirsi con la decorazione, mi raccomando "bianconera"!
     Farla assaggiare a tutti, bianconeri e non.......



    sabato 3 maggio 2014

    RAVIOLONI AI CARCIOFI

    Per il pranzo della domenica un primo delicato, ma molto gustoso, da preparare in casa per le persone che amiamo.




    Ingredienti per circa 26 ravioli (5 cm x 5 cm):
    • per la pasta:
    300 g di farina
    3 uova
    1/2 cucchiaio di olio
    1 pizzico di sale
    • per il ripieno:
    10 carciofi
    4 cucchiai di ricotta
    5 cucchiai di parmigiano grattugiato
    pane grattugiato q.b.
    1 spicchio di aglio
    2 cucchiai di olio extravergine di oliva
    prezzemolo
    sale q.b.
    1 bicchiere di acqua
    • per il sugo:
    8 pomodorini
    4 cucchiai di olio extravergine di oliva 
    1 spicchio di aglio
    sale q.b.
    1 bicchiere di sugo di pomodoro


    Iniziare pulendo i carciofi, togliendo tutte le foglie esterne, lasciando solo quelle più tenere ed interne; tagliare la parte superiore e dividere ogni carciofo in quattro spicchi e pulire la parte centrale, dove spesso ci sono una specie di "peletti".
    Far colorire l'aglio con l'olio aggiungere gli spicchi e il prezzemolo lasciarli cuocere in padella a fuoco lento coperti fino a che saranno diventati morbidissimi al tocco con la forchetta, salarli e ovviamente lasciare asciugare l'acqua se c'è, togliendo il coperchio per la fine della cottura.
    Intanto preparare la sfoglia, tirandola con la macchina per la pasta: impastarla bene sulla posizione n.1 e poi alla fine stenderla al n.4.
    Quando gli spicchi sono cotti e asciutti lasciarne circa 12 per guarnire i piatti, gli altri frullarli, insieme alla ricotta; aggiungere alla crema di carciofi il formaggio grattugiato e il pane grattugiato, quest'ultimo in quantità sufficiente ad ottenere un impasto consistente che non cada dal cucchiaio.
    Mettere la pentola con l'acqua sul fuoco, portarla ad ebollizione ed intanto preparare i ravioli: su ogni striscia di sfoglia tutto su un lato distribuire il composto con i carciofi a distanza di 4-5 cm, poi sovrapporre l'altra metà della striscia e unire le zone dove non c'è l'imbottitura, per chiudere i ravioli, infine tagliarli con la rotella per la pasta.
    Preparare il sugo facendo colorare l'aglio con l'olio in padella poi aggiungere i pomodorini, dopo averli lavati e schiacciati per privarli dei semi. Passati circa 10 minuti aggiungere il sugo e salare, far cuocere il tutto per una mezz'ora.
    Cuocerli in acqua bollente salata, se si vuole aggiungendo un filo d'olio per evitare che si attacchino, scolarli a fine cottura e aggiungerli al sugo pronto nella padella, saltarli e impiattarli.
    Buon appetito e alla prossima!
    Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
    Publisher Website!  Fonte: http://www.dphoneworld.net/2015/05/implementare-avviso-cookie-policy-blogger.html#ixzz3cDAb5Qr5 Follow us: @fabiannit on Twitter | dphoneworld.net on Facebook