Passioni & Curiosità : marzo 2015

venerdì 27 marzo 2015

COME CUCINARE I "FRARIELLI"

I famosi "friarielli"


Le infiorescenze del broccolo di rapa (dette anche friarielli o broccoletti)  con le foglie tenere presenti, vengono usati sia come contorno, famosa l'accoppiata "salsiccia e friarielli", sia per condire la pasta "orecchiette alle cime di rapa" , ma anche per farcire pizze. Basta un pizzico di fantasia per creare nuove ricette e nuovi abbinamenti con questo eccezionale ortaggio, coltivato soprattutto in Lazio, Puglia e Campania.





martedì 24 marzo 2015

COME PULIRE IL BROCCOLO DI RAPA

Poche mosse per pulire il broccolo di rapa

Sembrava una operazione complicata quando da bambina vedevo la mia mamma districarsi tra foglie, ciuffi e gambi, invece è davvero facile e anche divertente. 

Il bello è che ne ricaviamo due diversi tipi di formati, come vi mostro nelle foto, che possiamo utilizzare in due modi diversi nelle nostre ricette.




giovedì 19 marzo 2015

BASTONCINI DI FORMAGGIO

Bastoncini con formaggio Feta

Per chi ama come me il formaggio, questa è una ricetta da non perdere.

L'aspetto di questi bastoncini di formaggio è molto invitante e vi assicuro anche il sapore. L'idea nasce semplicemente, un giorno a pranzo, avendo in frigo questo formaggio e non volendolo proporre così, semplicemente tagliato e poggiato nel piatto ho pensato di impanarlo. Diciamo che questi bastoncini sono andati come le ciliegie, uno tira l'altro e sono spariti in pochissimo tempo.





martedì 17 marzo 2015

GNOCCHI DI ZUCCA

Zucca ottima anche per fare gli gnocchi

La zucca è un ortaggio che si presta a mille ricette: si consuma cucinata al forno, al vapore, nel risotto o nelle minestre, fritta nella pastella, grigliata, ma anche,  come in questo caso,  per preparare un impasto.

Le zucche che si raccolgono a fine estate, si conservano poi durante tutto l'inverno. Comunque non è necessario comprare una zucca intera, ma all'occorrenza nei supermercati si trovano delle comode porzioni già tagliate, pronte da consumare.





























venerdì 13 marzo 2015

RISO E CAVOLO CAPPUCCIO

" Ris e cappucc"

Questa è una delle ricette che mi portano indietro nel tempo.

Che bello ricordare quando la mia mamma lo preparava per me e prima di lei la mia nonna. 
Non era allora una delle mie ricette preferite, ma come per tutti, i gusti cambiano e ora la mangio molto volentieri; nelle giornate fredde, è un vero toccasana per riscaldarsi.  
In casa piace a tutti, e diciamo anche che è una ricetta molto salutare visto che c'è solo riso e dell'ottimo cavolo cappuccio stufato.

Il cavolo cappuccio è una varietà di cavolo, è caratterizzato dall'avere le foglie esterne lisce, concave e serrate, che racchiudono le foglie più giovani in modo da formare una palla compatta detta "testa" o "cappuccio".
La verza, altra varietà di cavolo a differenza di quello cappuccio presenta foglie grinzose, increspate e con nervature prominenti. 
Infatti la ricetta della mia nonna diventava "virz e ris", ottime entrambe.































sabato 7 marzo 2015

GIRELLE DI SPINACI

Salutari e gustosi bocconcini di spinaci

Gli spinaci sono tra gli ortaggi con il più alto contenuto di ferro. Quindi importanti da inserire nella nostra alimentazione, però ad alcune persone, soprattutto ai bambini, il loro sapore dà fastidio, ecco allora che le mamme si inventano ricette e manicaretti per fare in modo che gli spinaci "ci siano ma non si vedono" o meglio non si sentono.
Questa ricetta è utile per questo motivo, ma potrebbe essere anche un'ottima idea da inserire in un buffet, in un antipasto, o perchè no da mangiare come merenda a metà giornata,


























giovedì 5 marzo 2015

CONTRIBUTOR EXPO WORLDRECIPES

Passioni & Curiosità

 tra i Contributor dell'Expo worldrecipes



Ecco il badge ufficiale  di “Contributor” che attesta la mia partecipazione a Expo worldrecipes.


mercoledì 4 marzo 2015

PIZZA RIPIENA CON ZUCCA

Zucca e pancetta

Cubetti di zucca, cubetti di pancetta e cubetti di mozzarella, un'abbinamento eccezionale!

Ormai è consuetudine il sabato sera fare la pizza a casa mia, lo sanno tutti. Chissà come mai, la quantità dell'impasto aumenta ogni volta; si, perchè oltre alle pizze del sabato sera fatte in teglia o sulla pietra, i giorni a seguire sono richieste pizzette fritte, girelle, rotolini, calzoni e qualsiasi altro manicaretto la fantasia riesce a suggerirci.
Questa volta mi sono proprio spinta e ho pensato di accompagnare il sapore dolce e caramellato della zucca con quello rustico e croccante della pancetta affumicata, ovviamente questa felice unione è rafforzata dalla presenza della mozzarella, che fondendosi nella cottura tiene salda la coppia.
Quando mi hanno chiesto, cosa c'è per cena, alla mia risposta tutti in famiglia sono rimasti un pò pensierosi, e sicuri di dover saltare la cena.
Il risultato? Non era abbastanza!!!!! Qualcuno ha chiesto il bis, ma essendo un avanzo di impasto, le risorse erano esaurite.


lunedì 2 marzo 2015

CHOUX ALLA CREMA PASTICCERA

SOFFICI DOLCEZZE

La consistenza  della pasta, che appena tocca la lingua si scioglie e la delicatezza della crema pasticcera leggermente profumata alla cannella, fanno si che appena mangiato un dolcetto ne devi prendere un altro, e .... così sono finiti tutti!!



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Publisher Website!  Fonte: http://www.dphoneworld.net/2015/05/implementare-avviso-cookie-policy-blogger.html#ixzz3cDAb5Qr5 Follow us: @fabiannit on Twitter | dphoneworld.net on Facebook