Passioni & Curiosità : 2017

lunedì 21 agosto 2017

CURIOSANDO ......... A CATANIA CON DONCANNOLO

Intervista a  Marco Distefano
 Direttore di Don Cannolo.it

Ormai chi mi segue sa che ogni tanto viaggio alla ricerca di Passioni e Curiosità da mostrare a voi tutti.  

Oggi ritorno a parlarvi delle deliziose bontà siciliane, per dirvi che anche restando a casa  è possibile assaggiarle grazie ad un abile ed esperto pasticciere "Don Cannolo" e alla magia della rete.

Il direttore Marco Distefano ha gentilmente risposto alle mie domande per presentarci i dolci prodotti e il modo di riceverle comodamente a casa.





















 COS'E' DON CANNOLO?



www.doncannolo.it è il sito e-commerce di prodotti tipici siciliani realizzati secondo le vere tradizioni, utilizzando solo le migliori materie prime dei luoghi più caratteristici dell'isola quali: Ragusa, Bronte, Modica, Avola ed Etna. 



L'obiettivo è quello di far conoscere la vera pasticceria siciliana non solo in Italia ma anche in giro per il mondo.


IN CHE SENSO LA VERA PASTICCERIA SICILIANA?



In un'epoca di globalizzazione, in cui anche i prodotti tipici vengono spesso realizzati con ingredienti provenienti da tutto il mondo, si sente l'esigenza di un ritorno alle tradizioni. 


Un ritorno agli antichi sapori, realmente tipici. Ciò che distingue Don Cannolo è proprio il forte legame con il suo territorio. 

Per questo motivo concepisce i dolci tipici siciliani solo ed esclusivamente attraverso l'impiego delle migliori materie prime caratteristiche della sua terra. Ingredienti unici per qualità e proprietà benefiche, riconosciuti e apprezzati in tutto il mondo.




UNA CURIOSITA': com'è nata l'idea e questo simpatico nome?



Il simpatico nome "Don Cannolo" non è altro che il soprannome del pasticcere che realizza artigianalmente tali delizie. 

Oltre trent'anni di esperienza che lo hanno portato a farsi conoscere tra la gente locale con un soprannome da grande pasticcere. 

Ogni giorno lavora artigianalmente le sue prelibatezze a Belpassoun paese in provincia di Catania, alle pendici dell'Etna. E' da qui che partono le sue deliziose lavorazioni, con l'obiettivo di portare un pezzo di Sicilia e un sorriso nelle case degli italiani e non solo.


QUALI PASTICCINI E' POSSIBILE ACQUISTARE E QUALI SONO I PREZIOSI INGREDIENTI CHE UTILIZZATE?


Attualmente è possibile ricevere in Italia, con una spedizione di massimo 24 ore, i veri cannoli con ricotta fresca di pecora di Ragusa, arricchita con scaglie di cioccolato fondente di Modica IGP e pistacchio di Bronte DOP.

All'estero è possibile invece ordinare i prodotti secchi con una spedizione che varia da 2 a 7 giorni, a seconda dello stato e del continente da raggiungere. 

In particolare i prodotti sono: paste di mandorla di Avola con miele dell'Etna;





 paste di pistacchio di Bronte con mandorle di Avola e miele dell'Etna;



 frutti di marzapane con mandorla di Avola e miele dell'Etna;


 torroncini alle mandorle di Avola, pistacchio di Bronte e miele dell'Etna.




Sul sito internet www.doncannolo.it è presente una sezione "ingredienti" in cui vengono spiegate la storia e le caratteristiche uniche di ciascun ingrediente.



RIGUARDO I CANNOLI, SAPPIAMO CHE BISOGNA GUSTARLI AL MOMENTO PER ASSAPORARLI IN TUTTA LA LORO TIPICA CROCCANTEZZA. COME RISOLVE QUESTO PROBLEMA DON CANNOLO?



Giusto! 

Per assaporare un cannolo perfetto è necessario riempirlo al momento. 

La cialda tende ad assorbire l'umidità della ricotta perdendo velocemente la sua tipica croccantezza. A tal fine Don Cannolo preferisce separare la ricotta dalle cialde, lasciando a voi il simpatico compito di riempirli! 

Infine, grazie alla celere spedizione, la freschezza della ricotta è garantita! Preparare un Don Cannolo è semplice, veloce e divertente. 

Bastano due semplici mosse: 1) Utilizzare la sac a poche con la ricotta all'interno, tagliando prima la punta con una forbice, per riempire le cialde come un vero pasticcere; 2) Aggiungere con le dita il pistacchio di Bronte sulle punte delle cialde e infine lo zucchero a velo utilizzando un colino. 

Tutto qui! Un gioco simpatico e coinvolgente, pensato da Don Cannolo per preservare la freschezza dei cannoli e per avvicinare grandi e piccini al mondo della pasticceria siciliana, alla sua cultura e tradizione.


Qui il video che mostra la praticità di utilizzo del kit.




VI RIVOLGETE ANCHE A NEGOZI DI PRODOTTI TIPICI?




Al momento collaboriamo a livello nazionale con negozianti di prodotti tipici, in modo da poter far assaporare tali squisitezze anche a chi non ha molta dimestichezza con internet. Si tratta comunque di un canale nuovo in fase di sviluppo. Attualmente il modo più semplice e veloce resta l'online.



CHE RAPPORTO AVETE CON I SOCIAL NETWORK? E' POSSIBILE SEGUIRVI SUI CANALI PRINCIPALI?



Per Don Cannolo è fondamentale il rapporto con la gente, stare in contatto con gli altri e aprirsi sempre al dialogo. Per tale motivo non può che essere presente sui principali social network. Su facebookinstagram e twitter è possibile restare aggiornati sul mondo Don Cannolo, potendo sempre contare in una celere risposta in caso di dubbi o motivazioni di altro genere.


Ringrazio Il Direttore Marco Distefano per la cortesia e la disponibilità a soddisfare le mie Curiosità e........... non ci resta che assaggiare queste prelibatezze!!!!

sabato 5 agosto 2017

CHEESECAKE AL COCCO

Una torta fredda che unisce il sapore del cocco a quello del cioccolato



In questo periodo di caldo siamo tutti alla ricerca di ricette che possano regalarci un momento di freschezza.

La cheesecake al cocco può soddisfare questa esigenza, perchè è  una deliziosa e freschissima torta realizzata con una base di biscotti al cacao ricoperta da una crema con ricotta e panna unite, ovviamente, al cocco. 


Facile da preparare questa  cheesecake al cocco, e soprattutto ottima ricetta che non prevede  cottura, quindi un doppio vantaggio: 
  • non soffriremo il caldo mentre la prepariamo perchè non accenderemo il forno
  • risparmiamo corrente (il che non guasta mai!)


Quindi se siete amanti delle cheesecakes senza cottura o dei dolci al cocco e cioccolato, non potete assolutamente perdervela ! 



La Cheesecake al cocco e cioccolato si prepara piuttosto velocemente. Ovviamente ci saranno dei tempi di riposo, ma se la preparate la sera prima, non subirete lo stress dell'attesa 😉


Allora, senza indugiare oltre preparate quello che serve e così passate subito alla realizzazione di questo  un dolce fresco, adatto alle calde giornate estive.



Come sempre,  vi suggerisco di realizzare  la ricetta , e mi farà immenso piacere rispondere ai vostri commenti e alle vostre domande.


Per chi si cimenterà. sarei felice di ricevere anche qualche  foto che pubblicherei molto volentieri, ovviamente a nome dell'autore, ecco l'album già ricco di foto inviate da voi


Per rimanere aggiornati: iscriversi per ricevere via mail le ultime novità pubblicate

Potete seguirmi su:  

pagina facebook    Passioni & Curiosità 
pagina twitter        @PassioniandC
pagina pinterest    Passioni & Curiosità
pagina instagram  passioniecuriosita

















































lunedì 17 luglio 2017

TORTA DI LAUREA

Traguardo raggiunto

Bella festa in famiglia per il neo dottore


Alcuni giorni di assenza per organizzare una serata speciale in famiglia, ecco la torta per il festeggiato .



Come sempre,  vi suggerisco di realizzare  la ricetta , e mi farà immenso piacere rispondere ai vostri commenti e alle vostre domande.

Per chi si cimenterà. sarei felice di ricevere anche qualche  foto che pubblicherei molto volentieri, ovviamente a nome dell'autore, ecco l'album già ricco di foto inviate da voi


Per rimanere aggiornati: iscriversi per ricevere via mail le ultime novità pubblicate

Potete seguirmi su:  

pagina facebook    Passioni & Curiosità 
pagina twitter        @PassioniandC
pagina pinterest    Passioni & Curiosità
pagina instagram  passioniecuriosita



























martedì 4 luglio 2017

CONFETTURA DI ALBICOCCHE

Prepariamo insieme la confettura di albicocche

Una ricetta che tutti conoscete già, ma che non usate spesso.



Voglio partire con una precisazione che ritengo utile. 


Le cose talvolta sono dette e ripetute, ma se ascoltiamo meccanicamente, non rimangono nella nostra memoria.  Lo dico per esperienza personale, ecco  perchè spesso, anche le nozioni più semplici,  le vado a ricontrollare alla fonte per essere sicura della veridicità dell'argomento o della situazione.



La Comunità Europea nel 1979 stabilì che:
  • La marmellata è un prodotto fatto di zucchero agrumi (arancia, mandarino, limone, cedro, bergamotto, pompelmo) in cui la percentuale di frutta sia almeno il 20%. 
  • La confettura è un  prodotto contenente zucchero e polpa (o purea) di tutti gli altri tipi di frutta, in cui la percentuale di quest'ultima sia almeno il 35%, se arriviamo al 45% parliamo di confettura extra.


Quindi partendo da questi presupposti, la mia è semplice  confettura di albicocche con una percentuale di frutta del 25%.


La confettura di albicocche è una delle più diffuse, molto  facile da preparare e il risultato è gustosissimo. 

Per chi vuole godersi una colazione semplice e salutare, può spalmare un velo di marmellata su un fetta biscottata o una fetta di ottimo pane cotto a legna e leggermente tostato.

Ma è ottima  anche per farcire crostate, biscotti e crepes, il successo è assicurato. E non dimentichiamo quanto sia importante la marmellata di albicocche nella Torta Sacher

Voglio però mettervi in guardia, scegliete con cura le albicocche, devono essere belle morbide e mature con una colorazione tendente all'arancio e non al giallo.

La  preparazione che vi impegnerà veramente pochissimo tempo, poi una volta messa sul fornello, basta controllare ogni tanto e nel frattempo potete sdraiarvi al fresco leggendo un libro o guardando la televisione, o magari dedicando un pò di tempo al vostro hobby preferito.

 Anche se i ritmi della vita di oggi sembrano non concederci tregua, siamo  noi a scegliere di fare quello che è più giusto e salutare per noi. 

Nella stagione inverale quando godremo di queste bontà, saremo ripagati del tempo che abbiamo dedicato a realizzarle. Soprattutto considerando che sono prelibatezze fatte in casa, quindi genuine, senza conservanti.

Come sempre,  vi suggerisco di realizzare  la ricetta , e mi farà immenso piacere rispondere ai vostri commenti e alle vostre domande.

Per chi si cimenterà. sarei felice di ricevere anche qualche  foto che pubblicherei molto volentieri, ovviamente a nome dell'autore, ecco l'album già ricco di foto inviate da voi


Per rimanere aggiornati: iscriversi per ricevere via mail le ultime novità pubblicate

Potete seguirmi su:  

pagina facebook    Passioni & Curiosità 
pagina twitter        @PassioniandC
pagina pinterest    Passioni & Curiosità
pagina instagram  passioniecuriosita


























Ingredienti per 6 barattoli in vetro da 250 g:


2 kg di albicocche  

500 g di zucchero

1 limone (il succo)


























giovedì 29 giugno 2017

COLLABORAZIONE MANELLI

Ecco Giacca e Grembiule personalizzati per
Passioni & Curiosità

Regalo di Manelli



Manelli è un’azienda Francese, con servizio di shop online, specializzata in abbigliamento professionale, divise professionali per tutti i principali mestieri. Propone prodotti di qualità. 

Dalla giacche da cucina alle casacche da estetista e da medico sino alle scarpe antinfortunistiche e a numerosi altri indumenti professionali adatti alla specificità del vostro mestiere. 



Per tutte le divise è possibile usufruire del servizio di ricamo, proposto da Manelli con una piccola differenza di prezzo, per avere vestiti professionali personalizzati.


I QUATTRO PUNTI FERMI DI MANELLI:


  • CONSEGNA RAPIDA
  • TRATTAMENTO RAPIDO DEGLI ORDINI
  • PRODOTTI PERSONALIZZABILI
  • PAGAMENTO SICURO






























La bellissima giacca da cuoco Elisa, del marchio Manelli, è femminile ed elegante. 































martedì 20 giugno 2017

CROSTATA CON LIMONE E PRUGNE

La mia crostata con crema al limone

Il gusto di cambiare, utilizzando le cose semplici che hai a portata di mano.

Nulla di più semplice, iniziare ad impastare un pò di farina, qualche uovo con dello zucchero per crearci quello che la fantasia  suggerisce.

E' un pò di tempo che  raccolgo succosi  limoni e mi domando perchè non farci una bella crema? 

"Mai fatta la crema  al limone" e allora perchè non provare!

La ricetta sempre la stessa basta sostituire una quantità di liquido già presente con del succo di limone, mettersi al fornello e in pochi minuti la magia è riuscita.

Una crema con uno spiccato gusto di limone, la utilizzo per farne una bella crostata ma manca un sapore dolce che si sposi bene con  quello acidulo del limone. Ho della confettura di prugne dolce e delicata. Ottima combinazione.

Preparo la crostata e inforno,  nel frattempo, mi preparo dello zucchero a velo che dopo mi servirà sulla torta!

Il profumo si diffonde in tutta la casa  e la curiosità aumenta.

"Cosa prepari di buono?" La risposta è: "uno dei miei esperimenti"!

Ecco la crostata è cotta e messa a raffreddare!

L'assaggio a colazione con un bel cappuccino e l'espressione che cerco di cogliere al primo assaggio: "che buona!"

Evviva!!!! L'ho conquistato il mio giudice di tutti i giorni; felicissima come se avessi vinto un grande concorso, perchè la vittoria più bella è quella di conquistare il gusto e il cuore di chi ami ❤


Come sempre,  vi suggerisco di realizzare  la ricetta , e mi farà immenso piacere rispondere ai vostri commenti e alle vostre domande.

Per chi si cimenterà. sarei felice di ricevere anche qualche  foto che pubblicherei molto volentieri, ovviamente a nome dell'autore, ecco l'album già ricco di foto inviate da voi


Per rimanere aggiornati: iscriversi per ricevere via mail le ultime novità pubblicate

Potete seguirmi su:  

pagina facebook    Passioni & Curiosità 
pagina twitter        @PassioniandC
pagina pinterest    Passioni & Curiosità
pagina instagram  passioniecuriosita




























































venerdì 2 giugno 2017

BRUSCHETTA CON ZUCCHINE E POMODORI

Una fetta di pane condita con verdure di stagione

La bruschetta in estate è sempre uno di quei patti improvvisati che ti conquistano al primo assaggio!


Non so voi, ma io, in casa preferisco sempre avere del pane cotto a legna.

Questo pane, frutto di antiche tradizioni, oltre ad essere buonissimo appena comprato, si può tenere diversi giorni, nel sacchetto del pane, senza che indurisca o ammuffisca.

Ecco,  al momento giusto, diventa la rapida soluzione per preparare delle gustosissime bruschette, per chi deve soddisfare un languorino o anche per un veloce antipasto, se si organizza una cena al volo con gli amici.

Questa colorata e gustosa bruschetta è nata proprio per mangiare qualcosa di veloce, perchè ancora lontana l'ora di pranzo!

La fantasia, aggiunta a  qualcosa che è avanzato dalla sera prima, sono gli ingredienti essenziali!


Se anche a voi capita di creare dei piatti veloci e gustosi come questo,  vi suggerisco di mandare la foto,  mi farà immenso piacere e la  pubblicherei molto volentieri, ovviamente a nome dell'autore, ecco l'album già ricco di foto inviate da voi


Per rimanere aggiornati: iscriversi per ricevere via mail le ultime novità pubblicate

Potete seguirmi su:  

pagina facebook    Passioni & Curiosità 
pagina twitter        @PassioniandC
pagina pinterest    Passioni & Curiosità
pagina instagram  passioniecuriosita
































mercoledì 24 maggio 2017

DOLCE NEL BICCHIERE

Un delicatissimo dolce al cucchiaio

Dolce monoporzione, facile da preparare, si presenta benissimo


Un dessert morbido, cremoso, con delicato gusto di fragola e vaniglia.

Un dolce facile e veloce da preparare, ma anche molto bello da vedere, utile come monoporzione soprattutto in occasione di cene e rinfreschi.



Il dolce al cucchiaio più noto e apprezzato lo conosciamo tutti  è il tiramisù, ne ho realizzato, tempo fa, una mia versione nel bicchiere; una versione che è piaciuta davvero tanto, infatti è stata scelta come worldrecipes per l'EXPO 2015


Questa che vi propongo oggi, è una nuova interpretazione che sostituisce i savoiardi con il pan di spagna, il caffè con lo sciroppo di vaniglia  e fragola; ho scelto inoltre di utilizzare due creme, una al mascarpone e l'altra pasticcera.

Il risultato è stato un dessert che ha conquistato proprio tutti, infatti hanno chiesto se si poteva ripetere l'esperimento al più presto.

Come sempre,  vi suggerisco di realizzare  la ricetta , e mi farà immenso piacere rispondere ai vostri commenti e alle vostre domande.

Per chi si cimenterà. sarei felice di ricevere anche qualche  foto che pubblicherei molto volentieri, ovviamente a nome dell'autore, ecco l'album già ricco di foto inviate da voi


Per rimanere aggiornati: iscriversi per ricevere via mail le ultime novità pubblicate

Potete seguirmi su:  

pagina facebook    Passioni & Curiosità 
pagina twitter        @PassioniandC
pagina pinterest    Passioni & Curiosità
pagina instagram  passioniecuriosita































Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Publisher Website!  Fonte: http://www.dphoneworld.net/2015/05/implementare-avviso-cookie-policy-blogger.html#ixzz3cDAb5Qr5 Follow us: @fabiannit on Twitter | dphoneworld.net on Facebook