Passioni & Curiosità : CHICCHE DI PATATE ALLA SORRENTINA

lunedì 30 gennaio 2017

CHICCHE DI PATATE ALLA SORRENTINA

Chicche o gnocchetti 

Una bontà unica anche se con nomi diversi

Un piatto tipico della cucina napoletana che ho voluto provare a realizzare con le Chicche fresche del Pastificio Maffei.

Una ricetta semplice, economica,  che vi aiuterà a portare in tavola un piatto  che conquisterà i vostri ospiti grazie ai profumi mediterranei ed alla qualità della pasta fresca Maffei; Una pasta come quella fatta in casa, ma con il vantaggio di recuperare tempo, se ne abbiamo poco a disposizione, e vogliamo comunque offrire un piatto prelibato.


Spero che vi coinvolgerò nella realizzazione, e come sempre mi farà piacere rispondere ai vostri commenti e alle vostre domande.

Per che si cimenterà. sarei felice di ricevere anche qualche  foto che pubblicherei molto volentieri, ovviamente a nome dell'autore.



Per rimanere aggiornati: iscriversi per ricevere via mail le ultime novità pubblicate e seguire la mia pagina facebook Passioni & Curiosità o gli altri social su cui pubblico.


























Ingredienti per 4 persone:

500 g di Chicche fresche del Pasificio Maffei

250 g di  mozzarella (o fiordilatte perchè rilascia meno acqua)

1 spicchio di aglio

1 fetta di cipolla rocca a dadini

1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

sale q.b.

1 ciuffo di basilico 

1 litro di passato di pomodoro

150 g di formaggio grattugiato




Mettere sul fuoco la pentola con abbondante acqua salata per cuocere le chicche e iniziare a preparare il sugo.

Scegliere la pentola giusta per cuocere il sugo e iniziare a far soffriggere nell'olio extra-vergine di oliva l'aglio e la cipolla,  poi aggiungere la passata di pomodoro necessaria, salare e lasciare cuocere per mezz'ora.

Prima di spegnere il sugo aggiungere il basilico fresco e coprire.

Tagliare a dadini il fiordilatte. grattugiare il parmigiano fresco.

Preparare i tegamini per cuocere le chicche in forno.

Accendere il forno a 200 ° C  perchè inizi a scaldarsi, mentre si  riempiono i tegamini.

Cuocere le Chicche di patate Maffei e una volta cotte distribuirle nei tegamini aggiungendo nell'ordine: sugo, formaggio grattugiato, Chicche, mozzarella o fiordilate,  formaggio grattugiato e di nuovo Chicche; finire con sugo e una bella spolverata di formaggio grattugiato.

Cuocere in forno per 20-25 minuti, comunque controllando che si sia fatta una bella crosticina dorata.

Buon Assaggio !!!


In collaborazione con 




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Publisher Website!  Fonte: http://www.dphoneworld.net/2015/05/implementare-avviso-cookie-policy-blogger.html#ixzz3cDAb5Qr5 Follow us: @fabiannit on Twitter | dphoneworld.net on Facebook