Passioni & Curiosità : FLAUTI

giovedì 27 aprile 2017

FLAUTI

Brioches soffici e profumate

I flauti fatti in casa.



Come tutte le cose  fatte in casa sono davvero buonissimi  soprattutto perchè fatti esclusivamente con ingredienti naturali senza  conservanti vari.

Ottima idea per una colazione ricca e salutare.



Li possiamo preparare il giorno prima, ma se vogliamo gustarli freschi e profumati ogni mattina o  in qualsiasi momento della giornata è bene congelarli appena raffreddati, e poi scongelarli al momento nel microonde.


Ottimi da mangiare semplicemente da soli o farciti come più ci piace, con crema, nutella, marmellata,in ogni caso si è tentati di mangiarne subito un altro. 


Come sempre,  vi suggerisco di realizzare  la ricetta , e mi farà immenso piacere rispondere ai vostri commenti e alle vostre domande.

Per chi si cimenterà. sarei felice di ricevere anche qualche  foto che pubblicherei molto volentieri, ovviamente a nome dell'autore, ecco l'album già ricco di foto inviate da voi


Per rimanere aggiornati: iscriversi per ricevere via mail le ultime novità pubblicate

Potete seguirmi su:  

pagina facebook    Passioni & Curiosità 
pagina twitter        @PassioniandC
pagina pinterest    Passioni & Curiosità
pagina instagram  passioniecuriosita
















































Ingredienti per circa 24 porzioni:

200 g di farina 00

400 g di farina manitoba


60 g di latte

20 g di lievito di birra


80 g di yogurt bianco

140 g di zucchero semolato

4 uova

2 cucchiaini di sale

40 g di olio di arachidi

1 limone non trattato grattugiare la buccia



  • Per Farcire:


Tanta fantasia





Prepariamo il lievitino


Sciogliere il lievito nel latte e impastare  mezza tazza  della farina già pesata con  il  latte. 



Lasciare riposare per circa 15 minuti.



Prepariamo l'impasto


Riprendere il lievitino e trasferirlo in una scodella capiente, aggiungere lo yogurt e mescolare, poi le uova già sbattute in un piatto,  lo zucchero e il sale.



Aggiungere l’olio,  poi le due farine poco per volta, e  la buccia grattugiata del limone. 



Impastare bene fino ad ottenere un panetto morbido e  poco appiccicoso



Coprire  con un panno umido.


Ora  l’impasto deve  riposare per circa 2 ore, comunque  fino al raddoppio di volume.


Prepariamo i filoncini 

Passato il tempo di lievitazione, dividere l’impasto e formare 8 filoncini larghi circa 3 cm.

I filoncini vanno sistemati  nelle teglie rivestite di carta forno, perchè andranno infornati direttamente senza altri passaggi.


Lasciare riposare per almeno mezz'ora, devono lievitare di nuovo.


Prima di infornare, fare dei leggeri tagli  trasversali rispetto al senso della lunghezza dei filoncini.


Infornare a 180° per circa 13/15 minuti.



Controllare sempre durante la cottura perchè ogni forno è diverso dall'altro, quindi anche la durata della cottura può variare.



Una volta cotti i  filoncini sfornare e lasciare raffreddare.



Prepariamo i flauti

 
Finalmente, una volta freddi, tagliare i filoncini facendo ogni flauti lungo circa 7/8  cm.



Al momento dell'assaggio, se non vogliamo mangiarli al naturale, tagliare in due e farcire!



Quindi prepariamo a portata di mano, marmellata, nutella, crema e vi assicuro saranno tutti golosissimi!

Buon Assaggio !!!




Ricordare che:  se vogliamo conservarli per mangiarli sempre freschi, morbidi e profumati , dobbiamo congelarli appena raffreddati, e poi scongelarli al momento del bisogno preferibilmente nel forno a microonde.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Publisher Website!  Fonte: http://www.dphoneworld.net/2015/05/implementare-avviso-cookie-policy-blogger.html#ixzz3cDAb5Qr5 Follow us: @fabiannit on Twitter | dphoneworld.net on Facebook